Internazionalizzazione Market Place

Le PMI manifatturiere devono competere su mercati globali  e di solito, oltre ai canali informali e personali, fatti di agenti e reti commerciali, difficilmente riescono ad internazionalizzare e farsi conoscere all’estero.

Un metodo veloce, che apre in poco tempo e con investimenti relativamente bassi, ai principali mercati esteri è quello di ottenere una presenza sui Market Place più popolari: Amazon e Alibaba.

A seconda del target su cui l’azienda si muove può essere utile aggredire alternativamente il mercato B2C (con Amazon) e/o B2B (con Alibaba), aprendosi subito a nuovi mercati ed avviare l’azienda verso canali di vendita alternativi per saturare le capacità produttive e ragionare eventualmente in un loro ampliamento futuro in base ai ritorni.

Bisogna però fare attenzione perché non è esattamente una passeggiata attivarsi in modo autonomo nell’avviare un progetto di vendita on-line sul mercato italiano o persino di internazionalizzazione grazie a questi due interessanti Market Place e talvolta improvvisare può significare perdere molto tempo e rimetterci molti soldi.

E’ infatti necessaria una analisi preliminare per valutare se un prodotto può essere papabile ad essere venduto attraverso questi canali, facendo una serie di valutazioni che, per esempio sono:

  • Commissioni sulla vendita dei prodotti 
  • Pubblicità sul market place
  • Commissioni sulla logistica e tariffe di stoccaggio c/o magazzini del Market Place 
  • Eventuali sconti / promozioni / etc (opzionali da valutare al momento ma necessarie)
  • Costo di trasporto dal cliente alla logistica Amazon più vicina
  • Campagne di Giveaways per le recensioni da quantificare al momento 

Inoltre, sempre a titolo di esempio, una scelta molto  importante è quella relativa alla modalità di vendita con logistica curata da Amazon (FBA) oppure curata dal cliente (FBM), cosa che potrebbe far lievitare i costi e i tempi di approvvigionamento in un caso o nell’altro, comunque da valutare.

Per questo motivo possiamo affiancare in modo professionale le PMI che intendono affacciarsi sul mercato nazionale o internazionale in modo alternativo, utilizzando l’e-commerce offerto da Amazon o da Alibaba. 

I lati positivi della presenza dei prodotti nei Marketplace, una volta avviato con successo il progetto, si possono tradurre in

  • migliaia di ordini annuali
  • una potenziale scalabilità della piattaforma stessa
  • con poco effort permette di raggiungere da subito mercati quali, ad esempio Spagna, UK, Germania, Francia, Svezia, etc.

Altri mercati si aggiungono anno dopo anno, sui quali il cliente può magari marginare di più rispetto a quello italiano, specie perché altrove il Brand “Made in Italy” rimane comunque molto forte.

Per informazioni sul servizio e per verificare se l’attività che svolgi o il prodotto che vende la tua azienda può essere indicato per la vendita on-line attraverso i canali offerti dai principali Market Place internazionali scrivici senza impegno dalla sezione “Contatti”. 

Res Nova

RES NOVA S.r.l. progetta e implementa un'ampia varietà di interventi di formazione in diversi settori di attività, sviluppando un'offerta rivolta alle aziende e ai loro lavoratori. Res Nova è membro fondatore della Rete di imprese Qualità 4.0

Facebook

Contatti


Carta della Qualità - MOG e Codice Etico - Privacy Policy

Società

top

COPYRIGHT 2021 | TUTTI I DIRITTI RISERVATI | Res Nova S.r.l. Consulenza e Formazione |  P.IVA 02477110593

X